• Rosetta - a caccia di una cometa

  • Do, 25.06.2015 ab 20:00 Uhr
  • Deutsch-Italienische Vereinigung e.V.
    Arndtstraße 12
    60325 Frankfurt
Rosetta - a caccia di una cometa - Deutsch-Italienische Vereinigung e.V. - Frankfurt am Main

Conferenza: Dr. Paolo Ferri (ESA, Darmstadt)

Una manifestazione della FRANKFURTER STIFTUNG FÜR DEUTSCH-ITALIENISCHE STUDIEN Informazioni e prenotazione: info@italienstiftung.eu, 069 746752

La sonda Rosetta dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA) è stata lanciata il 2 Marzo 2004 per un lungo viaggio nello spazio interplanetario per raggiungere il nucleo di una cometa e, per la prima volta nella storia dell'astronautica, entrarne in orbita a pochi chilometri di distanza, restarci per quasi due anni e seguire così l'evoluzione del nucleo durante il suo viaggio intorno al Sole. Dopo essere arrivata alla cometa il 6 agosto 2014, il 12 novembre scorso Rosetta ha sganciato un modulo di atterraggio, chiamato Philae, che ha effettuato il primo storico atterraggio sulla superficie di una cometa. Questa presentazione introdurrà gli obiettivi e la storia della missione Rosetta, dal lancio fino agli entusiasmanti momenti dell'atterraggio di Philae, con enfasi sulla complessità delle operazioni spaziali che hanno permesso il successo di questa missione unica. Lo stato attuale della missione e i piani per il prossimo futuro verranno anche brevemente introdotti.

Paolo Ferri si è laureato in Fisica Teorica all’Università di Pavia. Appassionato di imprese spaziali fin da bambino, nel 1984 è entrato nell’Agenzia Spaziale Europea presso il Centro Europeo di Operazioni Spaziali (ESOC) di Darmstadt. Ha iniziato la sua carriera come scienziato in supporto della missione astronomica EXOSAT, poi nel 1986 è passato al settore delle operazioni spaziali. Dopo aver lavorato a varie missioni scientifiche (Eureca, Cluster), nel 1996 è stato nominato responsabile delle operazioni di Rosetta, allora nella fase preparatoria iniziale. Dieci anni dopo, nel 2006, Ferri è diventato capo delle operazioni interplanetarie dell’ESA, responsabile tra l'altro di missioni come Cluster, Mars Express, Venus Express e Rosetta, di cui è rimasto Direttore di Volo. Nel 2013 è stato nominato responsabile delle operazioni di tutti i satelliti dell'ESA. Dopo quasi 20 anni dedicati a Rosetta, su 30 anni di carriera, Ferri ha visto realizzarsi il sogno della sua vita professionale lo scorso agosto, quando la sonda è arrivata al suo